Visualizzazione di 1-12 di 16 risultati

Habanos S.A. è una azienda cubana che opera nel settore dei tabacchi detenendo il monopolio della produzione e vendita dei celebri sigari cubani sotto i nomi di vari marchi.
Nel 1962 Fidel Castro decise di nazionalizzare l’industria dei sigari cubani (una delle più redditizie del paese) dando vita al monopolista di stato Cubatabaco. Trenta anni dopo il settore presentava risultati ancora in attivo ma la situazione generale affrontava un vistoso calo. In particolare gli appassionati lamentavano un drastico abbassamento della qualità dei proditti e soprattutto della loro varietà, dovuta alla standardizzazione dei formati voluta dal governo. A questo si aggiungeva la sempre maggiore competitività dei prodotti nicaraguensi e dominicani (che si erano avvalsi di professionisti fuoriusciti dal regime castrista), per anni rimasti nell’ombra di quelli cubani e che ora minacciavano seriamente il primato dell’isola.
In risposta a questa situazione nel 1994 il governo ha deciso di separare le attività relative ai sigari del monopolista di stato Cubatabaco dando vita ad Habanos S.A. e affidandogli il compito di rivalutare a livello produttivo e di immagine i prodotti cubani.
Nel 2000 metà di Habanos è stata acquistata dalla multinazionale franco-spagnola Altadis. Nel 2009 a sua volta Altadis è stata comprata da Imperial Tobacco e dieci anni dopo la socità capogruppo ha fatto sapere di essere intenzionata a vendere la propria quota di Habanos.