Tutti gli Habanos della marca Cuaba si distinguono per il particolare formato double figurado. Questa marca ricrea lo stile degli Habanos che esistevano nel XIX secolo, quando i double figurados erano molto in voga.  Un secolo dopo, nel 1996, questo tradizionale formato venne ripreso dal marchio Cuaba, prodotto nella fabbrica di Romeo y Julieta. I double figurados, per la loro complessità di lavorazione, si collocano al vertice dell´arte del Torcedor. Solo per questo motivo, meritano un posto negli humidor di ogni appassionato che si rispetti.
Inizialmente il vitolario di Cuaba offriva solo Habanos di piccole dimensioni. Dal 2003 vennero introdotte tre nuove vitola di grandi dimensioni: Distinguido, Salomón e Diadema.  Cuaba, come Cohiba, è una parola utilizzata dagli Indios Taínos all´epoca di Cristoforo Colombo. Era utilizzata per un legno altamente combustibile che veniva usato per accendere i loro “cohibas”.